Autografi

Descrizione del fondo

Tra le varie raccolte acquisite dalla Biblioteca di grande valore è la collezione di autografi del libraio collezionista senese Giuseppe Porri, lasciata in legato alla Biblioteca insieme alle proprie raccolte numismatiche, sfragistiche, letterarie e di stampe. La collezione Autografi Porri, oltre che consistente nel numero di pezzi (ca. 20000) e ricca di curiosità di vario genere, rappresenta un fondo degno della massima attenzione da parte degli studiosi, sia per la presenza di materiali riguardanti la realtà culturale senese del secolo XIX, sia per la qualità di quelli relativi ai secoli precedenti. L’arco cronologico in cui la collezione si muove spazia dal secolo XIII fino a tutto l’Ottocento. Altra importante raccolta è quella donata da Pèleo Bacci; le Carte Bacci consistono in una raccolta di lettere, documenti, autografi, fotografie dell'epoca  risorgimentale, dunque una fonte di grande valore per la conoscenza di quel periodo.

Copyright © 2016 Biblioteca degli Intronati di Siena, vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti. | Privacy & Cookies

Developed by:  Next 2.0 Above The Line